Il tipo di Jesi e il suo “Pranzo rock in via Trieste”

“Pranzo rock in via Trieste” il primo album de Il tipo di Jesi

La settimana scorsa siamo state al release party de Il tipo di Jesi al Man Cave (Jesi).

Tommaso Sampaolesi, mente e voce del gruppo, ha catturato subito la nostra attenzione. Un live coinvolgente, tanto che abbiamo deciso di comprare il suo album, “Pranzo rock in viale Trieste”.

 

“Pranzo rock in via Trieste” è un album interessante. La voce di Tommaso mi ricorda un po’ Walter dei Lost, mentre lo stile dei testo e la melodia ricorda i Subsonica. Melodia e voce sono amalgamate benissimo.

 

Nell’insieme si può definire lo stile de Il tipo di Jesi come indie pop, fatta eccezione per “Il fiume in pancia” che si sposta più su melodie punk rock.

I titoli dei brani e i testi dei brani sono particolari, come la frase “Muovo il vento perché lui non ha mai da fare”.

Il tipo di Jesi in questo suo primo album riesce a dare uno spaccato perfetto delle piccole città con mentalità ristretta che tendono a spegnere i sogni dei giovani, ma Tommaso si fa spazio in questa città non smettendo mai di credere in se stesso.

 

“Pranzo rock in via Trieste” è un ottimo primo album, è piacevole dalla prima all’ultima nota.

Una cosa molto apprezzabile è che ogni canzone ha un sound diverso: si passa da canzoni indie ad altre punk rock, eppure tutte mantengono lo stile unico de Il tipo di Jesi.

 

https://www.facebook.com/iltipodijesi/

 

Camilla

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
5.00 avg. rating (95% score) - 1 vote