Donne e musica, chi si nasconde dietro al concerto: organizzatrice di eventi

Donna e musica, chi si nasconde dietro un concerto

Qual è una delle figure alla base del concerto? L’organizzatrice dell’evento. Tutto gira intorno alla mente che crea e decide che deve esserci una determinata serata.

giulia scrocchi organizzatrice di eventi

Ci parlerà di questa figura Giulia Scrocchi, laureanda in Scienze della Musica presso l’Università Statale di Milano e organizzatrice di eventi di musica elettronica.

Come ti sei avvicinata al lavoro di organizzatrice di eventi?

«Ho sempre lavorato e frequentato il mondo della notte, da quando avevo 15 anni. E’ sempre stato il mio habitat naturale e organizzare eventi non è stato altro che la naturale conseguenza di anni e anni nell’ambiente. Ho sentito il bisogno di creare qualcosa che rispondesse a determinati canoni estetici e musicali, qualcosa che a Milano non c’era ancora e fortunatamente ho quasi subito trovato una crew di persone estremamente competenti e soprattutto di menti creative».

Quali sono i compiti dell’organizzatrice di un evento?

«Fare questo lavoro in Italia e nel campo della musica elettronica vuol dire principalmente due cose: sacrificio e tenacia. I miei compiti? Nell’organizzazione di un evento ci sono tanti ruoli. Noi siamo circa una decina e abbiamo deciso di dividerci in base alle nostre competenze. Io mi occupo della comunicazione, promozione, e booking  e in generale del coordinamento e organizzazione di tutta la parte “che c’è dietro” al di fuori della gestione tecnica dell’audio, di cui per fortuna si occupano i miei fenomenali collaboratori. All’inizio mi occupavo anche della logistica, ma per fortuna a settembre dell’anno scorso è entrato un nuovo membro che ha felicemente abbracciato questo ruolo».

Un consiglio per chi volesse intraprendere la tua carriera.

«Io quando mi sento un po’ abbattuta dai meccanismi danarosi della scena penso sempre ad una citazione degli Underground Resistance per riprendere energie e ricordami perché ho scelto di lavorare in questo settore: “We do not book fake DJ’s. Nor do we perp god like status. For real, ho hype we never fake the funk. Stay down, stay underground! True 2 the game is the only fame I claim”»

I contatti di Giulia:
https://www.facebook.com/bluesgiulia
https://www.facebook.com/orbiterkrew/ 

Leggi anche: Donne e Musica: direttrice di produzione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes