Donne e musica, chi si nasconde dietro al concerto: sound engineer

Donna e musica, chi si nasconde dietro un concerto.

Abbiamo già parlato delle figure che riguardano la promozione e l’organizzazione dell’evento. E la parte tecnica? A differenza di quello che si può pensare esistono diverse donne che ricoprono il ruolo dei tecnici. Oggi parleremo del tecnico del suono o sound engineer con Luana Lunetta.

Luana Lunetta sound engineer

Luana è una sound engineer e sound designer, si occupa di suono a 360 gradi, sia dal punto di vista tecnico che creativo/artistico. 

«Ho cominciato seguendo i fonici di alcuni artisti italiani, sia dal vivo che in studio, facendo gavetta nelle tournées estive e imparando sul campo il lavoro dal punto di vista pratico; contemporaneamente studiavo i manuali riguardanti la teoria del suono, l’acustica e le sue applicazioni. Ho cominciato a lavorare in service audio/luci per eventi live, poi ho avuto esperienze in programmi televisivi, cinema, teatro, danza. Negli ultimi anni, dopo essermi laureata in Musica Elettronica e Nuove Tecnologie presso il Conservatorio di Musica Santa Cecilia di Roma. Mi sto dedicando alla realizzazione di installazioni sonore d’arte, con lo scopo ultimo di mettere il suono scolpito in un dialogo profondo con lo spettatore/fruitore/ascoltatore».

Ma di cosa si occupa un sound engineer?

«Il lavoro di sound engineer riguarda la microfonazione, amplificazione e diffusione del suono per spettacoli vari. Ho avuto molte esperienze nella mia carriera lavorativa, che spaziano dai concerti al teatro, dal cinema alla tv. Il lavoro di sound artist invece prevede la cura e interventi ad hoc riguardanti il suono in ambienti prettamente museali e l’ideazione e realizzazione di installazioni sonore d’arte».

Se qualcuno volesse seguire la tua stessa carriera, che consiglio gli daresti?

«Dopo un periodo di gavetta sul campo, necessario per comprendere e risolvere le infinite problematiche di questo lavoro, non accettate MAI lavori senza retribuzione o con cachet troppo bassi! Purtroppo negli ultimi anni i compensi si sono abbassati notevolmente, perchè pur di lavorare i giovani accettano qualsiasi condizione economica, senza però rendersi conto che questo atteggiamento diviene controproducente per tutti gli addetti ai lavori e nuoce gravemente alla qualità del lavoro! Giusti compensi, alta qualità. Mi raccomando!»

I contatti di Luana:
https://www.facebook.com/luana.lunetta.9

Leggi anche: Donne e musica: organizzatrice di eventi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes