“Fortunati mai”, una polaroid di una Rock Band del 2020

Mercoledì 15 luglio è uscito il nuovo singolo dei WakeUpCall dal titolo “Fortunati mai”. Dopo “Tu non ascolti mai”, arriva un nuovo brano autoironico, sincero e fresco, prodotto dalla band capitolina.

fortunati mai wakeupcall

Fortunati Mai – WakeUpCall

Chi ci segue da un po’ sa che noi adoriamo i WakeUpCall! Che cantino in inglese o in italiano questi ragazzi spaccano davvero. Il nuovo singolo “Fortunati mai” è il manifesto di ogni piccola rock band degli ultimi anni. Uno sfogo frizzante e ironico contro talent show e una società che non apprezza i piccoli musicisti. In tutto questo colpisce il ritornello “Ma in fondo me ne frego, mi sta bene così”, poche parole che ci fanno capire la passione di questi ragazzi per la musica.

La loro musica conserva intatto il loro graffio rock che sa coinvolgere il pubblico esaltando le loro qualità di musicisti non improvvisati, con una meticolosa attenzione e cura dei testi, dai molteplici significati.

I WakeUpCall, dopo un’importante attività decennale all’estero, con più di quattrocento date, oggi fanno un rock che “parla italiano”.

In un mondo social, dove tutti devono farsi vedere e fingersi perfetti, i WakeUpCall non hanno paura di cantare le loro disavventure con ironia e scattano una Polaroid che descrive senza mezzi termini la vita di una Rock Band del 2020.

Fortunati mai si discosta dai precedenti, più introspettivi e “seri” mostrando quale sia la loro filosofia: andare avanti nonostante le difficoltà senza rinunciare o snaturare la propria musica. “Quando saliamo sul palco e suoniamo, tutti i problemi svaniscono in pochi secondi”.

Impossibile non amare i WakeUpCall e la loro “Fortunati mai”!

Leggi anche –> WakeUpCall e il loro primo singolo in italiano: “I miei sogni non si spengono quando apro gli occhi”

http://www.facebook.com/wakeupcallrock

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
5.00 avg. rating (95% score) - 1 vote