Le pagelle di AlEmy: “Quanto costa?” il nuovo brano di Nicomi

Ciao a tutti appassionati di musica, oggi torniamo alla normalità e analizzeremo un solo brano, ovvero “Quanto costa?” di Nicomi! Procediamo con la descrizione del pezzo.

“QUANTO COSTA?” di Nicomi

Il secondo brano di Nicomi si differenzia parecchio dal precedente soprattutto a livello di sound. In “L’ultima volta” l’autore giocava con una ballad molto vicino al pop degli anni 2000, mentre “Quanto costa” è molto più fresco. Il pop si mescola ad un beat accattivante vicino all’hip hop, mantenendo un testo e un cantato profondo e più cantautorale. Nicomi mostra al pubblico la sua capacità di creare musica in grado di emozionare profondamente l’ascoltatore. Attraverso un sound accattivante e ballabile presenta un testo riflessivo e intimo.

Il mio nuovo singolo parla di scelte. Una scelta tra amore cachet. Il protagonista della mia storia è sicuro che la scelta più giusta sia l’amore, ma ha paura che dall’altra parte non ci siano le stesse intenzioni. Ha paura che si tratti tutto solo di un’illusione. L’idea di questo pezzo mi è venuta ascoltando la storia di una coppia d’amici. Mi sono immedesimato molto nella loro avventura e ho deciso di trasformarla in una canzone”, così Nicomi descrive il proprio brano.

LA PAGELLA E I VOTI

SOUND: 

Il sound di questo brano è molto equilibrato e studiato per essere un delicato accompagnatore della voce del cantante: ogni volta che l’ascolto mi sembra di fluttuare nel vuoto, in una bolla di acqua… come se volessi escludere il mondo circostante e concentrarmi solo su di me e sulle sensazioni che questa canzone mi evoca: voto 7.

TESTO:

Per quanto riguarda le parole secondo il mio punto di vista sembrano molto giovanili, tendenti ad affrontare l’argomento dell’amore di oggi con occhi innocenti. Linguaggio semplice e facilmente percepibile da tutti. Purtroppo per questa categoria però non riesco a salire oltre il 6 perché per mio gusto personale per questo tipo di argomento, preferisco un linguaggio un po’ più profondo e introspettivo.

COMUNICAZIONE:

Nel complesso mi sembra un brano dall’impatto molto leggero e fresco, nonostante l’argomento delicato e serio di cui tratta. Voto 8.

VOTO FINALE: 7

A venerdì prossimo con un’altra valutazione!

AlEmy

 

Nicomi SOCIALS:   Instagram   –   Spotify

 

Leggi anche -> Le pagelle di AlEmy: A.I.T.O. VS i Profusione

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
5.00 avg. rating (98% score) - 1 vote